Skip to content

Link to accessibility

Chi Siamo

La nostra storia

La forza di una grande azienda è anche nella sua storia. L'evoluzione che Alliance Healthcare ha avuto negli ultimi anni dimostra l'impegno e la dedizione con le quali, da sempre, tutti i giorni svolgiamo il nostro lavoro.

Verso la metà degli anni '70 l'Ing. Stefano Pessina ristruttura l'azienda di famiglia e nel 1977 fonda Alleanza Farmaceutica ed inizia l'acquisizione e la ristrutturazione di altre piccole aziende di distribuzione farmaci. Alleanza Farmaceutica, con 10 centri di distribuzione, diventa in Italia leader del settore espandendosi soprattutto nel sud del Paese attraverso una serie di accordi con distributori locali ed acquisendo partecipazioni fino al 1985.

Nel 1982 la Dr.ssa Ornella Barra fonda a Lavagna (GE) la società di distribuzione farmaci all'ingrosso Di Pharma. Nel 1986 la Di Pharma entra a far parte di Alleanza Farmaceutica. Inizia l'espansione su tutto il territorio nazionale e, con le nuove acquisizioni, le due aziende si posizionano ai primi posti nei mercati della Toscana e della Liguria. Durante questo periodo Alleanza Farmaceutica, ristruttura e apre in media un punto di distribuzione al mese.

Nel 1988 inizia l'espansione all'estero: viene raggiunto un accordo con il distributore francese CPC Repartition. Nel 1989, in Francia, la COF, CPC e Thomas confluiscono in ERPI. Nei primi anni '90 l'azienda si espande sia nel nord Italia che all'estero.

Vengono acquisiti centri distributivi in Lombardia, Piemonte, Emilia e Veneto. Viene effettuata una massiccia ristrutturazione della rete distributiva per migliorare la redditività e contenere i costi operativi, assicurando alle farmacie le consegne in 1 o 2 ore dal ricevimento dell'ordine su tutto il territorio nazionale e per 2-4 volte al giorno nei centri periferici e fino a 5 consegne nelle principali città. In Europa, Alleanza Farmaceutica definisce numerosi accordi ed effettua alcune operazioni finanziarie acquisendo e vendendo partecipazioni posizionandosi in Francia al secondo posto tra i maggiori gruppi di distribuzione farmaceutica. Nel maggio del 1991 nasce in Francia Alliance Santé che raggruppa Alleanza Farmaceutica, ERPI e IFP.

Nel 1996 Alleanza Farmaceutica cambia nome e diventa Alleanza Salute Italia SpA adottando un nuovo logo che diventerà anche il logo europeo per l'azienda francese ERPI. Nel 1997 Alliance Santé definisce un accordo con l'inglese UniChem. Le due aziende si fondano dando vita al gruppo Alliance UniChem. Di conseguenza vengono unificati i loghi. A partire dal 1998 la crescita derivata dalle nuove acquisizioni e dal nuovo assetto societario determina una complessa e profonda ristrutturazione del gruppo ASI. Sempre nel 1998 ASI diventa azionista della più grande cooperativa di farmacisti del nord Italia, UNIFARMA e nello stesso anno acquista da Gehe (Celesio) il magazzino di Roma a seguito di cambi di strategie all'interno del gruppo tedesco che decide di indirizzare il proprio business verso il retail.

A partire dal 2000 il gruppo ASI, uno dei distributori in grado di operare su tutto il territorio nazionale (ad esclusione del Trentino Alto Adige), consolida la propria attività e punta a migliorare i servizi forniti alle farmacie. Nel frattempo il gruppo continua ad evolversi ed espandersi all'estero entrando, nel 2006, anche nel mercato russo, tramite l'acquisizione di una partecipazione di controllo di A.P. Apteka Holding Ltd.

Il 31 luglio 2006 Alliance UniChem si fonde con Boots per dar vita ad Alliance Boots, la fusione alla pari tra le due aziende ha combinato l'esperienza di Alliance UniChem nel wholesale e nel retail (i nostri due core business) nonché i suoi successi nell'espansione internazionale, con la reputazione di Boots come principale retailer a marchio riconosciuto a livello mondiale.

Nel gennaio del 2007 Alliance Boots entra nel mercato farmaceutico cinese attraverso una joint venture con il quarto più importante distributore cinese Guangzhou Pharmaceuticals Corporation. Sempre nel 2007 la divisione wholesale di Alliance Boots rinnova il proprio brand e cambia la denominazione in Alliance Healthcare in tutti i paesi dove il Gruppo è presente. Anche Alleanza Salute Italia, l'11 maggio 2007, diventa Alliance Healthcare Italia. Il 26 luglio 2007, appena un anno dopo l'annuncio della fusione con Boots, Stefano Pessina, già Deputy Chairman di Alliance Boots, e KKR, società leader nel private equity, annunciano l'acquisizione del Gruppo, segnando la svolta dell'azienda che diviene così "privata e socialmente responsabile". Inizia così una nuova era, ma nulla cambia nello spirito di crescita e sviluppo che contraddistingue l'azienda.

Durante tutto il 2008 il Gruppo continua comunque a rafforzare la propria presenza nei mercati europei, tramite l'acquisizione in Inghilterra di Central Homecare un'azienda specializzata nella fornitura di servizi per la cura domiciliare; quella di Depolabo, leader nel settore farmaceutico di servizi per il pre-wholesale e contratti logistici in Francia e quella di megapharm in Germania, distributore specializzato nella fornitura in prodotti oncologici.

Il 6 maggio 2014 Alliance Boots firma l'accordo per l'acquisizione di Farmacias Ahumada (FASA) che comprende le due attività principali di Farmacias Benavides e Farmacias Ahumada, due delle maggiori catene di farmacie, la prima in Messico e la seconda in Cile.

A giugno 2012, Alliance Boots ha annunciato un accordo strategico con Walgreens Co., la più grande catena drugstore degli Stati Uniti. Nell'agosto 2014 Alliance Boots e Walgreens hanno comunicato l'intenzione a procedere con la fusione nel primo trimestre del 2015 per creare la prima azienda a livello mondiale nel business della salute e del benessere, che si chiamerà Walgreens Boots Alliance.